Shingeo Shingo e il principio del poka yoke

Shigeo Shingō ideatore del poka yoke

Chi è ShingeoShigeo Shingō ideatore del poka yoke Shingo?

Leggendario ingegnere industriale giapponese considerato il più grande esperto di pratiche di fabbricazione. Lavorò per gran parte della sua carriera alla Toyota Production System. (wiki)

Il princpio del poka yoke:

il termine viene coniato dalla fusione di due parole giapponesi yokeru (=evitare) e poka (=errori non intenzionali).
Rispettando questa legge si garantisce la prevenzione di errori da parte dell’utente. Il vigile urbano che dirige il traffico e i cartelli stradali sono tutti esempi inerenti.

Un’ interaction designer dovrebbe, dove possibile, inserire dei vincoli fisici, logici o colturali all’interno dei propri prodotti costringendo l’utente a regolare il proprio comportamento per eseguire correttamente l’operazione.

La fessura della porta USB frutta il principio del poka-yoka basato su vincoli fisici, essendoci solo un lato possibile per l’inserimento del jack(usb) viene evitato un possibile errore da parte dell’utilizzatore.

 

Articolo tratto da Design dell’Interazione di Dan Saffers

Condividere è sexy:

Leave a Reply

eliapoliblog